lunedì 3 agosto 2015

Vincitori del ”Premio dell’Editoria Abruzzese - Città di Roccamorice - 2015”

Domenica 3 agosto sono stati assegnati i premi dell’Editoria Abruzzese “Città di Roccamorice - 2015”.

La Giuria del “Premio dell’Editoria Abruzzese – Città di Roccamorice - 2015” ha decretato la vittoria dei seguenti autori nelle tre sezioni del Premio dedicato agli autori abruzzesi:

— Premio per la "Narrativa" a Enrico PIERFELICE per il romanzo TREGESTA (Edizioni Tracce)

— Premio per la "Poesia" a Raffaele GIANNANTONIO per la silloge TREDICI. Confessione poetica (Di Felice Edizioni)

— Premio per la "Saggistica" a Cristiana PASQUALETTI per il saggio LA VIA DEGLI ABRUZZI E LE ARTI NEL MEDIOEVO (Edizioni One Group)


Inoltre sono stati premiati gli autori non abruzzesi:

— Premio per la "Narrativa" a Fiorella BORIN, per il romanzo LE VOCI MUDE (Edizioni Solfanelli)

— Premio per la "Saggistica" a Giovanni SESSA, per il saggio ITINERARI NEL PENSIERO DI TRADIZIONE (Edizioni Solfanelli)

— Premio per la "Poesia" a Giulia ALOIA e Angelo MINERVA, per la silloge DOPPIO IN-CANTO (Edizioni Tabula fati).


Nel corso della manifestazione l'Associazione degli Editori Abruzzesi ha assegnato il "Premio per la promozione e diffusione della cultura e dell’editoria abruzzese" a cinque personalità della cultura abruzzese: Walter De Berardinis (giornalista), Giovanni Di Rito (Sindaco di Rocca San Giovanni), Dante Marianacci (poeta e narratore), Lucilla Sergiacomo (storica della letteratura italiana e critica letteraria) e Enrico Trubiano (storico e saggista).


Premi sono stati riconosciuti anche agli autori abruzzesi finalisti nelle tre sezioni del premio:

— per la Narrativa a Annamaria ALBERTINI per i racconti AL DI LÀ DELLA FINESTRA È L'AZZURRO (Edizioni Tabula fati) e a Cristina MOSCA, per i racconti LORO NON MI VEDONO (Ianieri Edizioni)

— per la Poesia a Daniele TOPPETA, per la silloge COLORE PRIMARIO (Edizioni Tabula fati) e a Flora Amelia SUAREZ CÀRDENAS, per la silloge POESIAS (Edizioni Tabula fati)

per la Saggistica a Mariano MARRONE, per il saggio IL REGNO DI SICILIA (Edizioni Solfanelli) e a Marco TABELLIONE, per il saggio IL CANTO SILENZIOSO (Edizioni Solfanelli)





http://editoriabruzzesi.blogspot.it/



Nessun commento: