giovedì 2 aprile 2015

Lettura di poesie in ricordo di Marco Tornar

Giovedì 9 aprile, alle ore 17.00, presso la Sala Figlia di Iorio della Provincia di Pescara, in Piazza Italia, a Pescara, si terrà una lettura di poesie in ricordo del poetascrittore e saggista Marco Tornar, scomparso l'8 febbraio scorso.
L'iniziativa è organizzata dalle Edizioni Tracce e dalla Biblioteca Provinciale di Pescara.


Interverranno: Antonio Di Marco (Presidente della Provincia di Pescara), Paola Marchegiani (Assessore alla qualità ambientale e al patrimonio culturale), Enzo Fimiani (Direttore Biblioteca Provinciale). 
Coordinerà Ubaldo Giacomucci (Presidente Edizioni Tracce).

La lettura è aperta a tutti gli amici che vorranno ricordare Marco Tornar.

Parteciperanno i poeti:
Antonio AllevaVittorina CastellanoDaniele CavicchiaChiara Coppa ZuccariRolando D'AlonzoLuciano De AngelisPasqualino Del CimmutoFranca Di BelloTino Di CiccoNicoletta Di GregorioGrazia Di LisioFrancesco Di RoccoGiorgio D'OrazioUbaldo GiacomucciAnna Maria GiancarliGiancarlo GiulianiBibiana La RovereMarcello MarcianiDante MarianacciAlberto MarinoFrancesco MarroniAlessio MasciulliRenato MinoreVito MorettiMassimo PamioDaniela QuietiBenito SabloneGulnara SharafutdinovaRiccardo SantiniMara SecciaStevka SmitranMarco TabellioneAnna Ventura.

Marco Tornar è nato a Pescara nel 1960.
Oltre a libri di poesie e saggi ha pubblicato i romanzi Niente più che l’amore (Sperling & Kupfer, 2004) e Claire Clairmont (Solfanelli, 2010) e il monologo drammatico Allegra per sempre (Tabula Fati, 2011).
Nel 2011 ha pubblicato con le Edizioni Tracce Nello specchio di Mabel.
Ha tradotto Francesca Alexander, Henry James, Kate Field.

Nessun commento: